L’ombrello (ovvero: il bravo, il brutto, il cattivo e l’arrabbiato)

L – Babbo però così io non lo capisco. B – Allora te lo racconto in un altro modo. Proviamo così. Ci sono: uno bravo, che tutti dicono sempre che è bravo, e anche lui dice sempre “io sono il più bravo di

L’ombrello (ovvero: il bravo, il brutto, il cattivo e l’arrabbiato)

L – Babbo però così io non lo capisco. B – Allora te lo racconto in un altro modo. Proviamo così. Ci sono: uno bravo, che tutti dicono sempre che è bravo, e anche lui dice sempre “io sono il più bravo di

B&B per il referendum

A – E che vuol dire? B – Indovina. A – Bed and Breakfast per il referendum, apri una specie di albergo per il referendum. B – No. A – Brigitte Bardot, un’intervista dove lei dice… B – (interrompendolo) No! A

B&B per il referendum

A – E che vuol dire? B – Indovina. A – Bed and Breakfast per il referendum, apri una specie di albergo per il referendum. B – No. A – Brigitte Bardot, un’intervista dove lei dice… B – (interrompendolo) No! A

Spock e la pedagogia

Kirk si siede, attiva il registratore. Diario di bordo. Data astrale lunedì 11 maggio 9015. Esplorazione della galassia Pantuliana. Incontriamo oggi una nuova forma di vita. È pacifica, e di questo dobbiamo rendergliene merito, ed è evoluta. Con un invito

Spock e la pedagogia

Kirk si siede, attiva il registratore. Diario di bordo. Data astrale lunedì 11 maggio 9015. Esplorazione della galassia Pantuliana. Incontriamo oggi una nuova forma di vita. È pacifica, e di questo dobbiamo rendergliene merito, ed è evoluta. Con un invito

Senza megafono

Sulla scena una sedia ed un megafono. Entra, prende il megafono, lo porta alla bocca, prende un forte respiro, ma un attimo prima di urlare rinuncia. Continua quindi con tono dimesso e una cadenza a tratti volutamente letteraria. Questo comunicato

Senza megafono

Sulla scena una sedia ed un megafono. Entra, prende il megafono, lo porta alla bocca, prende un forte respiro, ma un attimo prima di urlare rinuncia. Continua quindi con tono dimesso e una cadenza a tratti volutamente letteraria. Questo comunicato

Grazie per la vostra attenzione

A, in una impeccabile divisa da hostess, entra si porta al centro della scena. Sorride. Sempre. Gesticolerà accompagnando, dimostrando e sottolineando quanto enunciato dalla voce off. Buongiorno. Benvenuti a destinazione. Ringraziandovi per aver deciso di “volare” in nostra compagnia, lasciate che la nostra assistente vi

Grazie per la vostra attenzione

A, in una impeccabile divisa da hostess, entra si porta al centro della scena. Sorride. Sempre. Gesticolerà accompagnando, dimostrando e sottolineando quanto enunciato dalla voce off. Buongiorno. Benvenuti a destinazione. Ringraziandovi per aver deciso di “volare” in nostra compagnia, lasciate che la nostra assistente vi

La sartoria

B è in piedi con indosso una camicia di forza tenendo le lunghe maniche penzoloni. A si muove intorno a lui come farebbe un sarto, intento a prendere misure, appuntare spilli, provare a tirare in vario modo il tessuto per definire

La sartoria

B è in piedi con indosso una camicia di forza tenendo le lunghe maniche penzoloni. A si muove intorno a lui come farebbe un sarto, intento a prendere misure, appuntare spilli, provare a tirare in vario modo il tessuto per definire

Stare sul culo

A è seduto al centro della scena. A – Sì è vero sono in anticipo. Ma mica mi devi guardare male se sono in anticipo no? C’è tanta gente che arriva in ritardo, quella va bene se le guardi male ma io

Stare sul culo

A è seduto al centro della scena. A – Sì è vero sono in anticipo. Ma mica mi devi guardare male se sono in anticipo no? C’è tanta gente che arriva in ritardo, quella va bene se le guardi male ma io